Chiusure.

Non era ne stronza ne acida come, spesso, lasciava credere.

Aveva solo paura,

Tanta paura,

aveva provato la sofferenza e la delusione sulla sua pelle e troppe volte,

Si era ripromessa, quindi, di non donare mai più agli altri più di quanto realmente meritassero.

Francesca Usai

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...